Guida competa alle opzioni binarie

Le opzioni binarie sono senza alcun dubbio i tipi di investimento più utilizzati dai trader attraverso e tante piattaforme presenti online, che li preferiscono a causa della loro semplicità e della possibilità di utilizzare diversi tipi di queste opzioni in funzione della previsione che si desidera effettuare e delle informazioni che si ritengono più rilevanti trading binario // binario21.org.

A differenza di quanto avviene infatti per il trading classico, in cui il trader non faceva altro che scegliere un asset ed investirci sopra del capitale, guadagnando ovviamente in caso di rialzi nel valore dell’asset e perdendo in caso di ribassi, nelle opzioni binarie questo meccanismo viene completamente abbandonato in favore di un altro che prevede invece di dover effettuare una previsione sull’andamento di un asset scegliendo tra l’altro tra due soli possibili esiti. In funzione del tipo di opzione scelta infatti, il trader si ritrova ad investire ad esempio sul potenziale rialzo del prezzo dell’asset scelto, sul raggiungimento di particolari soglie, o sulle variazioni nel brevissimo periodo del suo valore.

Appare chiara quindi l’elevata semplicità insita in un investimento di questo tipo, con il trader non più legato all’andamento dell’asset in sé, ma alla sola previsione effettuata, il tutto reso ancora più semplice ovviamente da piattaforme di trading pensate proprio per favorire questo genere di investimenti e che ne hanno colto a pieno il potenziale.

Nel seguito dell’articolo vedremo alcune delle principali opzioni binarie disponili ad oggi nel web, ne vedremo le meccaniche che ne sono alla base considerandone anche i pro e i contro, e valutandone infine i possibili rendimenti offerti.

Broker Banc de Swiss: Recensione & Opinioni Come prima opzione binaria non potevamo non menzionare la Call/Put, la più semplice di tutte che rispecchia nel modo più assoluto la politica di base delle opzioni binarie, in cui il trader effettua una previsione ed aspetta l’esito dell’investimento. Queste opzioni consistono nello scegliere l’asset su cui investire ovviamente, e predire se il valore ad esso associato sarà più o meno elevato di quanto non lo fosse in fase di sottoscrizione dell’investimento, e prevede dei rendimenti potenziali che possono raggiungere soglie pari anche all’85% del capitale investito.

Molto più complesse le opzioni One Touch, con il trader che in questo caso deve investire considerando non solo l’andamento del valore dell’asset, ma anche l’entità del potenziale rialzo o ribasso, investendo in particolare sulla capacità dell’asset scelto di raggiungere o meno determinate soglie minime o massime. I rendimenti in questo caso raggiungono anche il 550% del capitale investito, un’enorme differenza con i precedenti giustificata dall’elevata complessità di questa opzione.

Ed infine come ultima opzione vedremo le Speed Master, le opzioni più veloci disponibili nel web, con il trader che effettua investimenti in modo del tutto analogo a quanto visto per le Call/Put, ma selezionando un intervallo temprale decisamente più breve e non superiore ai 60 o ai 90 secondi. Recensione & Opinioni – 24Option I rendimenti sono identici a quelli delle Call/Put, la previsione di fatto è la stessa, ma l’elevata rapidità permette di incrementare il numero di investimenti effettuati nello stesso arco temporale e quindi i potenziali guadagni.